Buona la prima del Trofeo dell'Istmo

20 Agosto 2019


 

La vincitrice Palma De Leo (Caivano Runners)

s

tyle="text-align: justify;">Cornice orografica della Calabria, il Trofeo Dell’Istmo di sabato 17 agosto 2019, ha visto l’adesione di numerosi  atleti e di partecipanti a passo libero nell’impegnativo percorso ad anelli per le vie del centro storico della città.

Ad onorare la cittadina di Marcellinara  Alfonso Scarfone reduce di 3 medaglie d’oro ai campionati Europei 2019 e Alfonso Carlei vincitore della prima edizione del 1984.

Questa nuova edizione ricchissima di premiazione per il 1° arrivato Giuseppe Rizzuti ed per la 1^ Palma De Leo, sotto il sorriso splendente delle bellissime dame in costume d’epoca di pacchiana.

Una sfida per  Marcellinara, che dopo i decenni scorsi, ha lanciato questo importante appuntamento sportivo e ricreativo estivo, unitamente agli intrattenimenti sociali con musica e karaoke ed alla Sagra della Friyendeddha.

Marcellinara ed i suoi organizzatori non hanno tralasciato l’importante messaggio di speranza sociale lanciato da un gruppo di 4 donne marcellinaresi “non fermiamoci qui” che hanno voluto legare la partecipazione alla fitwalking all’importante tema della sensibilizzazione per la ricerca sul cancro, invitando a contribuire, nel caso specifico, al sostegno per la ricerca sul cancro al seno, donando un nastro rosa ai partecipanti.

La classifica assoluta maschile vede sul podio più alto Giuseppe Rizzuti della Jure Sport in 30:17, al secondo posto Massimo Conforti della Dojo Judo Running in 30:25 ed al terzo Alan Tapparo della Canavese 2005 in 30:36.

Il podio assoluto femminile è per  Palma De Leo della Caivano Runners  con il tempo di 31:58, seguita da  Francesca Paone della Hobby Marathon con il tempo di 32:57 e da Angela Martinelli  della Purosangue Athletics Club con il tempo di 36:35

 

Tutti i risultati

 



Condividi con
Seguici su: