Costa Viola Run - Buona la prima

06 Luglio 2017


 

Si è svolta domenica 2 luglio scorso la prima Edizione della Costa Viola Run, Scilla-Bagnara, Trofeo Gierre Service, la traversata che ha visto unire, attraverso un suggestivo percorso, le due cittadine della Costa Viola.

Ottima organizzazione da parte dell’ASD Running Bagnara che ha goduto della collaborazione delle amministrazioni comunali e delle proloco di Scilla e Bagnara, nonché di quella dei rispettivi corpi dei vigili urbani, di oltre 70 componenti dello staff e di imprenditori scillesi e bagnaresi che non hanno esitato a scommettere sulle capacità  organizzative dei ragazzi del Presidente Mollica.

La gara è stata vinta per gli uomini dal siciliano Alessandro Brancato, della GP Parco Alpi Apuane, con un tempo di 33’41, seguito dal bagnarese della Cosenza K42 Alberto Caratozzolo che ha chiuso in 35’42 e dal taurianovese, sempre tesserato con la squadra cosentina, Salvatore Arena che ha tagliato il traguardo in 35’50. Tra le donne ha trionfato la gioiese Palma De Leo, della GS Lammari, con un tempo di 42’,59, seconda Luz De La Cruz Aguirre dell’Atletica Sciuto, che ha chiuso in  44’04 e terza Chiara Raffaele della Cosenza K42 con 44’17.

La competizione ha assegnato anche lo scettro di campione regionale di corsa su strada ai seguenti master:

SM35: Salvatore Arena, Cosenza K42 - SF35: Paonessa Maria Carmen, Hobby Marathon Catanzaro

SM40: Romeo Salvatore, Corri con noi Palmi – SF40: Ciccone Rosa, Atl.San Costantino

SM45: Caccamo Alessandro, Podisti Locri – SF45: Saffioti Concetta, Corri con noi Palmi

SM50: Scordino Francesco, Cosenza K42 – SF50: De Stefano Graziella, Violetta Club

SM55: Scarcella Ruggero, Violetta Club – SF55: Toma Grazia, Cosenza K42

SM60: Mandaliti Giacomo, Atletica Sciuto

SM65: Vigna Antonio, Libertas Atl. Lamezia

SM70: Tafuri Francesco, Libertas ATL. Lamezia

SM75: Tripodi Vincenzo, Atl. Amatori Reggio Calabria

 Prima edizione della Costa Vuola Run  può essere archiviata, con l’obiettivo che sarà destinata a diventare una delle manifestazioni di punta dell’atletica calabrese.



Condividi con
Seguici su: