Di Lazzaro 13.06 m.p.n. U23 e primato regionale promesse nei 100 hs

01 Agosto 2020

Al Triveneto Meeting Elisa Maria Di Lazzaro sigla la m.p.n. promesse nei 100 hs.

 
Oggi a Trieste si è disputata la 13^ edizione del Triveneto International Meeting, con la presenza di alcuni importanti atleti tesserati della nostra regione.
Su tutti i risultati degli atleti "emiliani" spicca il 13.06 (+0,7) nei 100 hs di Elisa Maria Di Lazzaro (Carabinieri) che costituisce la m.p.n. e il primato regonale promesse dei 100 hs.
La precedente m.p.n. apparteneva a Carla Tuzzi con 13.08 e risaliva al 1988.

Il primato regionale promesse era invece già suo con 13.21 del 5/7/18. 
Il 16 luglio a Savona la Di Lazzaro aveva anche corso in 12.89, ma con vento a favore +2,5.
Per l'atleta dei Carabinieri il 13.06 di oggi è anche la seconda prestazione regionale assoluta, dopo il 12.98 di Micol Cattaneo che risale al 2008.
Nella gara di oggi la Di Lazzaro si è piazzata al 2° posto nella seconda serie, che è stata vinta da Luminosa Bogliolo (Fiamme Oro) con 12.91.
Gli altri risultati degli atleti della Emilia Romagna al Triveneto Meeting.
Nei 100 metri maschili 10.67 in 2 batterie diverse per Freider Fornasari (Fratellanza 1874 Modena) con vento +1,1 e Michael Dwabena Kyereme (Self Montanari Gruzza) con vento +0,8.

Per il reggiano è il nuovo primato personale, migliorato di 3/100.
Nei 100 metri femminili vittoria in finale per Anna Bongiorni (Carabinieri) con 11.44 (+0,1). In batteria aveva corso in 11.41 (+0,4).
Nei 400 metri ottimo 45.85 di Edoardo Scotti (Carabinieri) che vince la gara e ottiene un tempo di appena 1/100 superiore al suo primato regionale e personale.
Nei 110 hs 7° posto in 14.31 (+1,4) per Giovanni Marchetti (Virtus Emilsider Bologna), che migliora il personale di 4/100.
Nei 100 hs femminili, oltre alla Di Lazzaro, ha gareggiato la sua compagna di club Giulia Latini, che ha corso in batteria in 13.53 (+0,2), a 3/100 dal primato personale.
Nell'alto donne successo con la misura di 1,85 per Elena Vallortigara (Carabinieri).
Nel triplo uomini bel risultato per Tobia Bocchi (Carabinieri), che si piazza al 2° posto con 16,62 (+2,0); sua terza misura in carriera e seconda all'aperto e a 11 cm dal personale.
Nel peso uomini 3° posto per Lorenzo Del Gatto (Carabinieri) con 18,29.

Risultati Triveneto Meeting 1 agosto

Giorgio Rizzoli



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 XIII^ Triveneto Meeting Int.le