A Coe le chiavi di Firenze per celebrare il record

09 Giugno 2021

Cerimonia durante il Golden Gala Pietro Mennea: al presidente World Athletics, a 40 anni esatti dal suo primato mondiale degli 800 a Firenze, importante riconoscimento da parte del sindaco Nardella

 

Una cerimonia speciale, per Firenze e per tutta l’atletica italiana. Poco prima delle 20, nel corso del Golden Gala Pietro Mennea all’Asics Firenze Marathon Stadium, il sindaco di Firenze Dario Nardella consegnerà le Chiavi della Città al presidente di World Athletics Sebastian Coe, nella ricorrenza dei quarant’anni esatti dal record del mondo degli 800 metri che il mezzofondista britannico realizzò proprio a Firenze, seppur in un altro impianto, l’allora Comunale, oggi Artemio Franchi: 1:41.73 il crono che rimase imbattuto come primato mondiale per quasi sedici anni, fino al 1997. In ricordo di quella fantastica prestazione del 10 giugno 1981, il presidente della FIDAL Stefano Mei e il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani consegneranno a Coe un trofeo con una porzione della pista del Comunale su cui si compì l’impresa. Agnese Pini, direttrice della Nazione, storica testata di Firenze, consegnerà invece al due volte campione olimpico una riproduzione della prima copia del quotidiano risalente al luglio 1859.

DIRETTA TV - Due ore di diretta televisiva per l’edizione 2021 del Golden Gala Pietro Mennea: sarà Rai 3 a trasmettere le sfide della terza tappa della Wanda Diamond League, giovedì 10 giugno dalle ore 20 alle 22.

DOWNLOAD (pdf) - IL PROGRAMMA UFFICIALE DEL GOLDEN GALA

CLICCA QUI - LE STARTLISTS DEL GOLDEN GALA PIETRO MENNEA DI FIRENZE

LE FOTO (di Francesca Grana/FIDAL)

 

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 GOLDEN GALA