Ferrara al raduno nazionale giovanile

30 Ottobre 2018


 

Nell’elenco delle novanta giovani promesse dell’atletica Italiana che si raduneranno a Grosseto dal 31 ottobre al 4 novembre 2018, figura il pesista reggino Riccardo Ferrara della società Atletica Olympus con al suo fianco, come sempre in queste circostanze, il proprio tecnico, il prof. Francesco Raneri. 

Il raduno di Grosseto rappresenta la prima tappa di programmazione organizzata dalla Federazione Nazionale, in vista della prossima stagione agonistica, riservata ai giovani atleti convocabili per le rassegne internazionali giovanili under 20 ed under 18. Un’annata positiva per l’atleta reggino che nella graduatoria nazionale allievi è secondo nel lancio del peso con 19,16 metri dietro solo a Carmelo Musci. Ecco lo score di Riccardo nel 2018: 2° classificato nel peso ai Campionati Italiani Allievi Indoor ad Ancona, 2° classificato nel peso e nel disco ai Campionati Italiani Allievi a Rieti, 7° classificato nel peso ai Campionati Assoluti a Pescara, con l’attrezzo da 7.260 kg e col record assoluto calabrese; maglia azzurra in occasione dei Campionati Europei Giovanili di Gyor.  

Nel dettaglio i 90 convocati sono suddivisi in 41 uomini e 49 donne, si tratta di 25 velocisti, 18 saltatori, 4 specialisti delle prove multiple, 12 ostacolisti, 13 mezzofondisti, 8 marciatori e 10 lanciatori. Tutti nati tra il 2000 e il 2002, ovvero atleti che nel 2019 saranno in gara nelle categorie Allievi e Juniores. L’evento principale giovanile del 2019 saranno i Campionati Europei Under 20, dal 18 al 21 luglio a Boras, in Svezia.

 



Condividi con
Seguici su: