I lavori del Consiglio Nazionale Giovanile

15 Novembre 2019


 

Prosegue l'attività del Consiglio Giovanile che, nella sua versione estesa, ha vissuto nel corso degli ultimi giorni una serie di incontri dedicati alle diverse macro-aree in cui è suddiviso il territorio nazionale. Trento, Bologna, Torino e Roma sono state alcune delle sedi indicati per discutere dei principali progetti che il Consiglio Giovanile Nazionale sta curando e per ricevere parte dei risultati sul lavoro svolto finora.

Ed è proprio la capitale e nello specifico la sede della FIDAL Nazionale ad avere ospitato la macro area composta dal nostro consigliere giovanile calabrese Francesco Dominelli, insieme agli altri referenti regionali dell’Abruzzo, del Lazio, della Sicilia, della Basilicata, della Campania e al referente del consiglio giovanile nazionale Lorenzo Bufalino.

Così riporta il referente calabrese Dominelli: "Questi incontri sono stati importanti perché ci hanno aiutato a capire meglio come poter sfruttare appieno le potenzialità di noi vari rappresentanti regionali con cui abbiamo trattato vari argomenti. La situazione dei giudici e dei progetti già esistenti nelle varie regioni, riuscendo a capire le differenze tra i vari comitati; Young Leaders Forum a Rieti 2020, un progetto basato sullo Young Leaders Forum della European Athletics che svilupperemo durante gli Europei U18 di Rieti 2020 e che ha come scopo quello di formare, con la creazione di workshop e non solo, i rappresentanti del Consiglio Giovanile Esteso, si spera, prossimi leaders nel mondo dell’Atletica Italiana; idee su progetti che potranno essere sviluppati in futuro grazie all’intervento di giovani e idee per quanto riguarda la gestione social ed il Golden Gala. Sono stati due giorni molto intensi e stimolanti, durante i quali abbiamo dimostrato la nostra voglia di lavorare e di rendere il mondo dell’atletica nazionale ed internazionale migliore di come è adesso.”



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate