La Corricastrovillari campione di montagna

27 Novembre 2018


 

Questa nuova specialità dell’atletica leggera, che sta sempre più avendo proseliti in tutto il mondo, ha ufficializzato nella cerimonia di premiazione di Veglie (Lecce) del 10 novembre la squadra  campione 2018: la Asd Corricastrovillari. 

Un titolo confermato perché anche nel 2017 la forte squadra del presidente Gianfranco Milanese aveva conquistato il primo posto, in  questo campionato mountain running  gran prix che ha visto la partecipazione di quattro regioni: Calabria, Basilicata, Campania e Puglia in 9 tappe in programma che si sono disputate dal mese di maggio ad ottobre.

 Fin dalla prima tappa di Portoselvaggio (Nardò) la Asd Corricastrovillari, grazie agli ottimi successo degli assoluti Michelangelo Spingola, Umberto Marino, Marco Barbuscio, Pasquale Mazzotta, Valentina Maiolino e Janet De Luis Jesus ed alle ottime posizioni di categoria dei senior Perticaro e De Marco la squadra si è portata subito in testa, posizione che ha mantenuto fino all’ultima gara.

Oltre alle tappe storiche del campionato, come la durissima e più temuta di Chiaromonte,  la novità sulla distanza di San Severino Lucano ( ben 21,5 km di trail) ,il trofeo Ciolo di Gagliano del Capo che ospiterà il campionato Mondiale Master 2019, hanno esordito la tappa campana di Eboli  e la new entry di Masistro (Saracena) , organizzata dalla stessa Corricastrovillari. Gara quest’ultima che si è rivelata la più dura in assoluto, ma molto suggestiva e con paesaggio mozzafiato. Altra new entry l’impegnativa tappa di Terranova del Pollino, bellissimo trail di 18km immerso totalmente nella natura e tra i pini loricati

La Corricastrovillari ha chiuso in bellezza dominando anche la tappa storica del Trofeo degli Aragonesi, portando a casa un primo posto assoluto maschile con Umberto Marino ed un primo posto assoluto femminile conquistato da Valentina Maiolino. Non hanno certo deluso gli altri fortissimi atleti posizionandosi sul podio delle loro rispettive categorie: Michele Spingola, Fedele Cozza, Filippo Santulli, Rocco Angelo De Luca, Gaetano D’Elia, Giuseppe Zicaro, Raffaele De Marco, Luigi Carnevale, Roberto Froio , Daniele Cirigliano, Pasquale Mazzotta, Pasqualino Perticaro.

La vittoria è stata conquistata grazie alla dedizione ed alla compattezza della squadra. Nonostante gli incidenti di percorso, infortuni vari, la squadra di Milanese ha saputo tener testa dal primo all’ultimo start.

Un ringraziamento va a tutte le squadre che hanno partecipato e reso possibile la prosecuzione perfetta del campionato. Una festa  ed un grande divertimento per tutti.

 



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate