Presentata la Panoramica di Primavera

02 Maggio 2019


 

 

Presentata presso l’antico Chiostro letterario di San Domenico a Lamezia Terme, la  2^ New Edition della Panoramica Di Primavera valida per la 3^ prova del CdS Master di corsa su strada che richiamerà nel cuore della città lametina  atleti élite e amanti della corsa provenienti da ogni parte della Calabria. L’evento prenderà il via domenica 5 maggio alle ore 9:30 su un percorso urbano ed interurbano lungo 10 km nel cuore della regione, con partenza e arrivo in corso Numistrano.

A fare gli onori di casa il Dottor Giuseppe Furgiuele, del dipartimento di prevenzione dell’ASP di Catanzaro che ha subito introdotto gli interventi a partire dal presidente Fidal rappresentato dal consigliere regionale Totò Cardamone.

Totò Cardamone, grande sportivo, ha dichiarato: “La città  di Lamezia ha una storia di successi ed ha sfornato numerosi atleti di fama nazionale (Antonio Guzzo, Alfonso Carlei, Mario Gatto, Luigino Falvo) ed ha prospettive per ospitare anche eventi internazionali.

Santino Mineo, presidente regionale dell’ente di promozione Libertas Sport e consigliere regionale Fidal: lo Sport è Qualità della vita e non possono mancare iniziative come la Panoramica Di Primavera oggi ritornata nel cuore della città e dei cittadini.  Una scommessa diventata realtà quella di ospitare un campionato regionale master.

Pietro Gatto, presidente dell’Asd Nicholas Green: in primis estende i saluti del presidente dell’Asd Violettaclub Franco Cerra, del presidente dell’Asd Atletica Amica professore Gaetano Felicetto, del presidente dell’Asd Libertas Atletica e  presidente AIDO Letizia Senese. La Panoramica in questa versione moderna è alla 2^ edizione e presenta varie novità. Innanzitutto ospita la 3^ prova del campionato regionale di società master su strada, ma si caratterizza soprattutto per avere un grande valore sociale grazie alle donazioni di una parte del ricavato all’AIDO ed in misura di 100 euro alla Istituzione scolastica con maggiori iscritti.  Un messaggio chiaro per fagocitare nell’atletica leggera talenti, che per mancanza di spazi sportivi, rimangono spesso nascosti.

Luigino Falvo: direttore tecnico dell’Asd Nicholas Green. Ci promuoviamo sul territorio con iniziative del genere e con la scuola di camminata fitwalking in quanto gli stili di vita passano prevalentemente attraverso la pratica sportiva dolce. Il percorso di gara è impegnativo nei primi 5 km con una pendenza che si estende progressivamente dal 2% del 1° chilometro al 6% del 4 km. Poi da Zangarona in volata di ritorno sotto l’arco di arrivo.

Giuseppe Furgiuele: Lo sport come fonte di benessere psicofisico e di miglioramento interiore; questo è uno dei pilastri della mission che un gruppo di amici sta portando avanti da due anni attraverso l'organizzazione della Panoramica di Primavera giunta alla 2° Edizione. Lamezia Terme nonostante il periodo storico non bello per lo sport cittadino ha bisogno di nuovi stimoli per affermare il proprio ruolo centrale nella promozione della attività fisica, dello sport e della salute. Quale migliore occasione quella di riscoprire le vie cittadine attraverso uno degli eventi sportivi storici della nostra città.

Lino Piricò: porta i saluti del presidente Franco Cerra e ripercorre con un po' di memoria storica il Road Run Club che introdusse la Panoramica Di Primavera nel 1979 con idea di Agostino Porchia, del Dottore Salvatore Materazzo e Franco Cerrà. Da allora la manifestazione è stata sempre in crescita e portata successivamente avanti da Gregorio Sesto. Dopo una diecina di anni di “silenzio” è stata riportata da questo grande gruppo di amici perché la città merita di avere eventi di tale portata.

 



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate