Tanti giovani per la prima del Calabria Cross

06 Febbraio 2018

Al via la stagione di cross giovanile


 

La terza edizione del “Cross di Alarico”, disputatosi domenica 4 febbraio us, a Vadue di Carolei, località alle porte di Cosenza, ha dato il via al nuovo progetto denominato Calabria Cross, in occasione dei Campionati Regionali di Società di corsa campestre riservati alle categorie esordienti, ragazzi, cadetti, maschili e femminili. La pioggia caduta copiosa ed insistente sulla nostra Regione, durante l’intera giornata che ha preceduto l’evento, non ha intaccato minimamente la passione dei dirigenti della Cosenza K42, che sotto l’egida del Comitato Regionale Fidal, hanno utilizzato al meglio i prati “bagnati” all’interno della Fattoria Didattica Arca di Noè, allestendo un percorso estremamente tecnico e suggestivo.

Centotrenta gli atleti iscritti, tutti giovanissimi e provenienti da ogni parte della Calabria, ad iniziare dai più piccoli esordienti C sulla distanza dei 300m, con le vittorie di Serena D’Ingianna (Tiger Running Club) al femminile e Antonino Pirrello (Atletica Olympus RC) al maschile. Negli esordienti B sui 500m affermazione della bimba prodigio Kristel Santoro (Corricastrovillari) e di Carlo Luigi Farace (Atletica Olympus RC), mentre gli 800m esordienti A sono appannaggio di Elisa Ferrari (Atletica Gioia Tauro) e Davide Verteramo (Zagara Associazione Sportiva). Melani Secareanubriceag (Tiger Running Club) è la protagonista incontrastata dei 1500m ragazze ed il suo coetaneo Luigi Martino (Atletica Gioia Tauro) dei 2000m maschili. Sempre sui 2000m per la categoria cadette femminili, trionfo di Margherita Manuardi (Atletica Olympus).

Nell’ultima gara sulla distanza dei 2500m riservata ai cadetti, assolo come da pronostico, della coppia targata Zagara, formata da Bernardo Verteramo e Cristian Renzo Valente, classificatisi dell’ordine. Titoli regionali a squadre per Zagara Associazione Sportiva (Cadetti), Cosenza K42 (Cadette, Esordienti B femminili), Atletica Barbas (Esordienti A maschili e femminili, esordienti C femminili), Fiamma Catanzaro (Ragazzi e Ragazze), Atletica Olympus (Esordienti B maschili), Running School Cetraro (Esordienti C maschili). Nella classifica del circuito Calabria Cross, riservato alle categorie ragazzi  e cadetti, ottimo avvio per Fiamma Catanzaro, Zagara Associazione Sportiva e Atletica Gioia Tauro, prossimo appuntamento il 25 febbraio a Lamezia Terme.  Un ringraziamento ai gestori della Fattoria Didattica Arca di Noè per l’accoglienza a genitori ed atleti ed al Gruppo Giudici Gare di Cosenza per l’ottimo lavoro svolto.


Gli atleti della Zagara asd e Cosenza K42


Condividi con
Seguici su: