Campionati Regionali Individuali Assoluti

23 Maggio 2022

Brillano Fichera,Vattolo e Brigante negli Uomini. Agostinis e Sterni nelle Donne.

 

(In Copertina Sara Agostinis e Davide Vattolo)

Di Franco De Mori

Bella edizione dei Regionali Assoluti a Majano, anche se la concomitanza con i Campionati Nazionali Universitari di Cassino ha tolto qualche importante protagonista. Grazie agli Amici della Libertas Majano che, comprendendo anche le gare giovanili del Trofeo Modena, si sono sobbarcati tre giorni intensi di gare.
Cominciamo dagli Uomini. Nella velocità vittoria con PB di Michael Fichera della Triveneto con 10"72 su Andrea Variola di Brugnera con 10"80 (10"78 ventoso in batteria) e con 5 finalisti su 6 che scendono sotto gli 11". Nei 200 è la sorpresa Marco Miceli della Trieste Atletica a prevalere in 22"07 con Variola ancora secondo in 22"22 ed ordinaria amministrazione sui 400 per Andrea Chiarvesio del Malignani in 49"25. Grandi gli ostacoli, soprattutto giovanili, ancora privi di Del Torre, dove prevale Gabriele Crnigoj in 14"55 e dove nella gara junior Simone Coren piazza un gran 14"28, 3°junior di sempre, ed Alberto Nonino scende a 14"74 Nella gara Allievi continua a migliorare Andrea Da Dalt  dell'Atletica Gorizia che sale con 14"21 al 4°posto all time di categoria. Bellissimi i 1500 con un grande Cesare Caiani dell'Atletica Brugnera che batte Matteo Spanu in volata e con 3'49"88 è il 3° junior di sempre. Nei Salti è tornato Alessandro Padovan, junior di Brugnera, con 4,50 di Asta mentre nel Triplo migliora ancora l'Allievo della Trieste Atletica Lorenzo De Martin con 13,45 dietro al 13,96 di Nicola Berti. Sempre in gran spolvero i martellisti junior di Mario Vecchiato con Davide Vattolo a 62,93, 5°junioir all time, ed Alessandro Feruglio a 59,30.

Enrico Saccomano fa decisamente meglio della settimana scorsa a Pordenone lanciando a 55,71 mentre il Peso ed il Giavellotto sono appannaggio dei due Junior Giovanni Sordi e Claudio Pugnetti con rispettivamene 13,30 e 55.73 naturalmente con gli attrazzi pesanti. Le Staffette le vincono il Malignani con 41"16 ed il Natisone con 3'24"4. Infine i 10000 Marcia con Emiliano Brigante che la fa da padrone in 42'48"13 davanti all'Allievo Luca Bello con 48'19"30 ed allo junior Luigi Reis con 48'05"01.

Diverse cose interessanti nelle Donne a cominciare dall'Allieva al primo anno Valentina Lucchese dell'Atl.Brugnera che batte tutte nei 100 in un grande 12"19. Doppietta 200/400 per Margherita Urti del Cus Trieste con rispettivamente 25"34 e 57"80. Molto bene la Promessa triestina del Bor Meta Sterni con 14"22 sui 100 Hs così come la junior del Cus Giulia Fanzella con 14"77. Nel Mezzofondo da citare la palmarina Francesca Menotti con 2'15"46 sugli 800 e nei salti la protagonista è l'astista junior di Brugnera Sara Agostinis che si migliora di 15 cm. e sale a 3.70. Doppietta Lungo/Triplo per Caterina Groaz con 5,57 e 11,87 Infine i Lanci con la Visintin che non ha problemi nel Disco (46,76) così come la Martinis nel Martello (53,43) e la Nicodemo nel Giavellotto (43,48) in assenza della Botter e della Regonaschi.

Nell'insieme risultati buoni, in qualche caso molto buoni, ma ovviamente ci rammarichiamo della collocazione nel Calendario Nazionale dei Campionati Regionali e dei Nazionali Universitari nella stessa data. La settima prossima a Trieste il grande Meeting della Triveneto con Tamberi e Tortu mentre gli Allievi saranno Domenica a Bressanone per il Brixia Meeting per poi spostarsi con mille difficoltà a Pescara per i Campionati Nazionali Studenteschi: anche quì concomitanza complicata.

Guarda Tutti i Risultati da Majano:  Campionati Regionali Individuali Assoluti


Simone Coren, Meta Sterni e Cesare Caiani(foto fvg/fidal)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate